Roberto Ivaldi nasce a Savona il 30/12/1982.

La sua passione per la musica emerge in età adolescenziale e a 15 anni scrive le prime poesie, canzoni, racchiudendole in un progetto chiamato "Rosa Violacea". Le prime esperienze nel campo musicale lo portano a formare alcune band, ma è grazie ad un amico tenore che decide di studiare canto.

La sua formazione inizia nel 2001, frequenta numerosi corsi privati e accademici, studia tecnica di canto con due dei migliori vocal coach della Riviera ligure: Roberto Tiranti e Paola Pittaluga. Si dedica con curiosità e passione allo studio del canto, approfondendo la tecnica leggera, lirica e spiritual, attraverso vari corsi. Ha anche il privilegio di affinare le sue qualità tecniche di Tenore e il Registro Lirico, fra le più importanti esperienze di studio spicca uno stage di musical ideato da Robert Steiner.  

Inoltre, sviluppa il suo percorso formativo venendo selezionato per alcuni piccoli progetti satellite della realtà musicale genovese collegati alla divisione Emergenti per Sony Music, attraverso collaborazioni in studio e live che lo porteranno ad esibirsi in molte location nel nord Italia e anche fuori confine, avendo la possibilità di essere opening guest di band come Lacuna Coil, Verdena, Zibba, Linea 77,  Extrema, Tre Allegri Ragazzi Morti e altri ancora. 
   
Nel periodo successivo viene affiancato da alcuni professionisti e collabora non solo sul palco, ma anche in Studio, come backing singer. Le esperienze più importanti quelle nella registrazione di cori per alcuni live di Tiziano Ferro e in studio per Mina e Celentano.

Ha la possibilità di seguire alcuni artisti emergenti come Talent Scout, da allora intuisce la sua predisposizione per questo tipo di attività e decide di svilupparsi anche in questa direzione. Coltiva il forte desiderio di assistere e curare gli artisti emergenti italiani, notando che nel mondo della musica molto spesso vengono valutati canoni che esulano completamente dalle capacità e dalle sensazioni che un cantante può trasmettere al pubblico.

Scrive da quel periodo fino ad oggi numerose nozioni sul canto che racchiudono i concetti da lui studiati e in certi casi da lui stesso ideati, creando un vero e proprio metodo di insegnamento del canto, basato sull'evoluzione di ogni singola voce attraverso un percorso unico altamente personalizzato. Collabora con un discografico generando un programma di canto per un workshop nazionale, poco dopo viene selezionato dalla Scuola di Musica “RES MUSICA” di Milano in qualità di Insegnante di Canto Moderno. Inoltre ricopre il ruolo di Insegnante di Canto anche presso le scuole di musica “Flam Music Studio” e "Ultrasuoni Studio", di Milano, oltre che in forma privata.

Svolge l'attività di Insegnante di Canto e Direttore Artistico presso altre strutture nella zona di Milano.

Ha collaborato come Coach tecnico, Scout e Direttore Artistico per alcune etichette discografiche emergenti e alcune agenzie di booking e promozione musicale, tra cui la popolare Blob Agency di Bologna.

Nel 2019 il cantautore bolognese Franz Campi lo sceglie come presentatore dell'evento musicale "Tieni il Palco", che porta decine di artisti a esibirsi live presso la location di Milanofiori ad Assago (foto in basso) con il prezioso contributo di  Francesco Paracchini, grande esperto musicale e coordinatore della rivista "L'isola che non c'era" e di una giuria d'eccezione composta da illustri professionisti del settore musica.

E' stato collaboratore, selezionatore e giudice per alcuni Concorsi Canori e Festival Musicali: Festival di Castrocaro, FestivalShow, TourMusicFest, Festival di Saint Vincent, StartArtist Expo 2015, Disco D'oro, Emergenza Festival, Fattore Faccialibro, InCanto Tour, Speakeasy e Sanremo Lab.

Tra le collaborazioni più prestigiose, spicca la partecipazione in diverse edizioni di X Factor come selezionatore per le fasi preliminari del talent, su invito diretto di Morgan.

E' autore di Saggi, Seminari e Workshop sulla Voce e sul Canto.


Nella sua attività professionale di cantante, sta lavorando a diversi progetti discografici in qualità di interprete.

E' cantautore negli Olyphantus Call, un ensemble acoustic rock.

Inoltre sta ultimando la registrazione in studio del suo EP composto interamente da propri brani inediti.